Constants/it

From Lazarus wiki

Deutsch (de) English (en) français (fr) italiano (it) 日本語 (ja) 한국어 (ko) русский (ru) 中文(中国大陆)‎ (zh_CN)

 ◄   ▲   ► 

1C - Costanti (autore: Tao Yue, stato: pagina non modificata)

Alle costanti si fa riferimento utilizzando gli identificatori, gli può essere assegnato un valore all'inizio del programma. Il valore memorizzato in una costante non può essere cambiato.

Le costanti sono definite in una sezione dedicata del programma:

const
  Identificatore1 = valore;
  Identificatore2 = valore;
  Identificatore3 = valore;

Per esempio, definiamo alcune costanti di vari tipi di dato: stringhe, caratteri, interi, reali e booleani. Questi tipi di dato saranno spiegati in dettaglio nella prossima sezione.

const
  Nome = 'Tao Yue';
  PrimaLettera = 'a';
  Year = 1997;
  pi = 3.1415926535897932;
  UsingNCSAMosaic = TRUE;

Osservate che, in Pascal, i caratteri sono racchiusi da apici singoli o apostrofi ('). Questa caratteristica è in contrasto con i nuovi linguaggi di programmazione che spesso usano, o permettono di utilizzare, le virgolette (") come delimitatore per il testo. Il Pascal standard non consente l'uso delle virgolette (") per delimitare i caratteri o le stringhe di testo.

Le costanti sono utili per definire valori utilizzati spesso all'interno di un programma ma che possono cambiare in futuro. Invece di cambiare ogni occorrenza di un dato valore, è possibile cambiare soltanto la definizione della costante.

La tipizzazione di una costante la obbliga ad assumere un valore del tipo definito. Per esempio:

const
  a : real = 12;

definirebbe un identificatore che contiene il valore reale 12.0 invece del valore intero 12.

 ◄   ▲   ►